La routine lavorativa della GM al tempo del COVID…

La routine lavorativa della GM al tempo del COVID…

15/10/2020 Tlc, Comunicazione

Ciao a tutti, è da un po’ di tempo che non veniva aggiornato il blog, ma il periodo di quarantena forzata ha direzionato l’attenzione su altre problematiche di organizzazione interna e di rapporti con i clienti. Ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo superato con difficoltà il momento cercando di essere positivi e fiduciosi che l’unione e la condivisione ci permettesse di uscire dalla crisi magari rafforzati e con più convinzione del ruolo che anche una piccola società come la GM può avere all’interno della comunità.

Riallacciandosi a quest’ultimo punto vi racconteremo episodi che, nonostante il momento, ci ha reso orgogliosi di quello che siamo e di cosa possiamo offrire.

Durante il lock down siamo stati contattati (di domenica…) dal sindaco di una città nella nostra zona per avere la connessione nella sua abitazione il più urgentemente possibile, anche perché in quel periodo tutti i primi cittadini dovevano immettere in rete i video con i resoconti giornalieri della pandemia. Abbiamo provveduto ad un’installazione ultra rapida con soddisfazione da parte del cliente, che però lamentava la lentezza nel caricare il video da divulgare ai cittadini. La pesantezza del messaggio e la congestione della rete richiedevano un intervento urgente per avere una maggiore banda minima garantita specie lato UPLOAD. Una volta recepito il problema abbiamo contattato i nostri fornitori di servizio che hanno aumentato la banda per i mesi di aprile e maggio senza nessun costo aggiuntivo.

Alcune considerazioni: non è scontato che si risponda la domenica (per la GM è la normalità); non è scontato che l’installazione avvenga rapidamente (molte aziende non accettavano neanche i contratti in quel periodo); non è scontato avere l’Upgrade della linea il giorno stesso (anche in questo caso per la GM è consuetudine, invito a fare una richiesta del genere a qualsiasi operatore….); non è scontato che tutto questo servizio venga fatto gratuitamente (anche se la situazione e le parti in causa lo avrebbero dovuto richiedere).

La GM è una piccola società orgogliosa di essere al servizio dei propri clienti rendendo le procedure semplici e che fa della normalità la propria quotidianità.

Una piccola premessa…

11 Marzo 2020: la sera il premier Conte ci comunica che dal giorno successivo sarebbero state chiuse la maggior parte delle attività produttive e che avremmo iniziato il periodo di lock down.

Nei mesi precedenti la GM aveva fatto investimenti sia sulle risorse umane, sia sul marketing/comunicazione sia sul nuovo ufficio. Il dubbio che attanagliava il titolare era (forse sarebbe più opportuno dire è) di aver sbagliato la strategia e di aver fatto il passo più lungo della gamba. In realtà proprio nel momento di clausura forzata sono venuti fuori alcuni aspetti che hanno trasformato la rassegnazione e negatività in voglia di fare e positività.

Per prima cosa il rapporto con i clienti (vecchi e nuovi) ne è uscito rafforzato, perché la GM è stata presente ad accogliere tutte le richieste ed anche pronta a risolvere tutte le varie problematiche che a mano a mano si presentavano.

Secondariamente è stato importante il confronto e la condivisione tramite video conference con altri imprenditori per avere o dare spunti o idee per un nuovo inizio con maggiore vigoria e rinnovato entusiasmo. Citando Leonardo da Vinci … “Si come il ferro s’arrugginisce sanza esercizio, e l’acqua si putrefà o nel freddo s’addiaccia, così lo ‘ngegno sanza esercizio si guasta”, il rischio che il lockdown ci rendesse aridi e non propositivi era molto alto, ma il poter assimilare energia dagli altri  o poter infondere vigore ci ha permesso di aguzzare e allenare l’ingegno tanto caro a Leonardo.

Il confronto e la condivisione saranno temi ricorrenti nel blog, sia per rimanere uniti in questo momento di crisi la cui risoluzione sembra un miraggio, e sia come spunto per promuovere un nuovo progetto a cui la GM crede e che presto verrà svelato in tutti i suoi dettagli.
Tutto ciò è stato possibile grazie a ciò che abbiamo ricevuto e dato in questi mesi ai clienti e ai fornitori che si meritano insieme a tutto lo staff della GM un GRAZIE a caratteri cubitali.